Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: [GUIDA] Ripristino di Windows XP su EeePC senza lettore CD-ROM

  1. Predefinito [GUIDA] Ripristino di Windows XP su EeePC senza lettore CD-ROM

    In questa guida tratteremo come effettuare un ripristino di configurazione su un EeePC 900 senza l'ausilio di un lettore CD-ROM esterno. Il modello del netbook è indicativo, in quanto è possibile utilizzare le istruzioni qui riportate con qualsiasi altro computer. Per comodità ho utilizzato WinXP, pertanto farò riferimento a quest'ultimo.

    Il materiale che ci serve è questo:

    1) Pendrive da almeno 4 Gb o superiore
    2) CD di Windows XP
    3) CD di ripristino del EeePC
    4) WinRar ( www.winrar.it )
    5) BurtPE Builder ( http://www.nu2.nu/download.php?sFile=pebuilder3110a.exe )
    6) WinToFlash ( http://wintoflash.com/download/en/ )

    PASSO 1 - PRELEVARE LE IMMAGINI E NORTON GHOST DAL DISCO DI RIPRISTINO

    Per prima cosa inseriamo il CD di ripristino del EeePC in un computer dotato di lettore CD e copiamo il file GHOST.EXE , che troviamo nella directory principale, sul nostro PC. Creiamo una cartellina che lo contenga, ad esempio EEEPC.
    Sempre nel CD di ripristino troviamo il file WINPE.ISO. Apriamolo con WinRar in modo da poter visualizzare ciò che contiene. Scompattiamolo sul PC dove stiamo lavorando e andiamo a copiare il file EEEPC.GHO che troviamo all'interno della cartella RECOVERY. Mettiamolo quindi insieme a GHOST.EXE che abbiamo prelevato in precedenza. GHOST è il programma di Norton che ci permette di ristabilire un'immagine del sistema operativo, mentre EEEPC.GHO non è altro che l'immagine stessa che andremo più tardi a montare.

    PASSO 2 - CREARE UNA VERSIONE LIVE DI BurtPE CON WINDOWS XP

    Inseriamo il CD di Windows XP nel lettore CD-ROM e lanciamo BurtPE Builder. Questa applicazione ci permetterà di strutturare una pendrive bootable che contenga la suite live di Windows.
    La finestra di BurtPE è abbastanza intuitiva, ma passiamo a descriverla passo passo:

    2..jpg

    Alla voce SOURCE: ( path to Windows installation files ) immettiamo il percorso che porta al nostro CD di Windows.

    Sotto CUSTOM: ( include files and folders from this directory ) andiamo ad inserire la cartella EEEPC contenente i file GHOST.EXE e EEEPC.GHO al fine di includerli nella speciale suite che stiamo creando

    In OUTPUT: ( c:\pebuilder3110a\BurtPE ) lasciamo la dicitura BurtPE in modo che il programma vada a creare i file nel percorso c:\pebuilder3110a\BartPE

    Sotto MEDIA OUTPOUT spuntiamo None
    Diamo quindi il via alla creazione della nostra suite personalizzata facendo clic su BUILD
    PASSO 3 - MEMORIZZARE LA LIVE DI BurtPE SU UNA PENDRIVE USB BOOTABLE

    Inseriamo nella porta USB la nostra Pendrive e formattiamola, quindi lanciamo WintToFlash. Questo programma ci permette di memorizzare la nostra suite sulla penna USB, rendendola così bootable.

    4..jpg

    Scegliamo la cartella TASK ( MODALITA' AVANZATA ) e selezioniamo la voce:
    TRASFERIMENTO WINPE XP/2003 a USB DRIVE

    Proseguiamo impostando poi i percorsi da utilizzare per prelevare e memorizzare i file.
    In PE file percorso di origine selezioniamo la cartella c:\pebuilder3110a\BurtPE
    In USB Drive, invece, la nostra PenDrive

    Confermiamo le scelte e diamo inizio alla procedura, terminata la quale disporremo della nostra Pendrive USB bootable con all'interno tutto ciò che ci serve per ripristinare il nostro EeePc.
    PASSO 4 - RIPRISTINIAMO IL SISTEMA

    Immettiamo la pendrive sul EeePC ( nel caso, accediamo al bios premendo F2 e modifichiamo le priorità di Boot, indicando al computer di caricare prima il dispositivo USB - o esterno - , anziché il disco fisso).
    EeePC, a questo punto, caricherà BurtPE, al cui interno andremo poi a ripristinare l'immagine del sitema operativo vero e proprio.

    21092009369..jpg

    Facciamo clic su GO e poi su RUN e lanciamo il comando X:/GHOST32.EXE
    Vedremo quindi avviarsi Norton Ghost, il programma che monterà l'immagine del sistema.
    Scegliamo il parametro LOAD e poi DISK, quindi FROM IMAGE. Selezioniamo EEEPC.GHO e seguiamo le istruzioni a schermo per scegliere la partizione da ripristinare ( solitamente la prima ). Diamo l' OK all'operazione.

    21092009371..jpg

    Una volta terminato, spegniamo il netbook, rimuoviamo la pendrive e Windows XP si riavvierà come la prima volta.
    Ultima modifica di Judge Dredd; 06-09-10 alle 19:15

    Il mio piccolo album su FLICK-R



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •