Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: [GUIDA] Codec e riproduzione DVD con Ubuntu 10.04

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 07
    Località
    Italia
    Messaggi
    6,475

    Predefinito [GUIDA] Codec e riproduzione DVD con Ubuntu 10.04

    Per la riproduzione di contenuti multimediali su Ubuntu si indicano per solito due strade: VLC Media Player, che include in proprio gran parte dei codec necessari; la comodissima ricerca automatica integrata nella distro di Canonical, che rileva le componenti mancanti e ne propone l'installazione.
    Alcuni codec necessari alle normali esigenze vengono però rilasciati sotto licenze non libere, il che ha spinto gli sviluppatori ad escluderli dai repository principali, quelli che troviamo gi* attivi dopo l'installazione del sistema.
    Per questo è necessario aggiungere dei repository esterni: in questo caso Medibuntu, che sta per "Multimedia, Entertainment & Distractions In Ubuntu".
    Al suo interno vengono ospitati ad esempio w32codecs, che equipaggia MPlayer e gli altri programmi coi codec gi* in dotazione a VLC Media Player, e libdvdcss2, senza il quale non siamo in grado di riprodurre un DVD sul nostro computer.

    Questa la procedura:

    1) aggiungiamo il repository Medibuntu alle Sorgenti Software
    Codice:
    sudo wget http://www.medibuntu.org/sources.list.d/`lsb_release -cs`.list --output-document=/etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list; sudo apt-get -q update; sudo apt-get --yes -q --allow-unauthenticated install medibuntu-keyring; sudo apt-get -q update && sudo apt-get install medibuntu-keyring
    2) aggiorniamo l'elenco dei pacchetti disponibili
    Codice:
    sudo apt-get update
    3) installiamo i pacchetti: i comandi elencati valgono rispettivamente per Ubuntu a 32 e a 64 bit
    Codice:
    sudo apt-get install w32codecs libdvdcss2
    Codice:
    sudo apt-get install w64codecs libdvdcss2
    Ultima modifica di Giovenale; 17-08-10 alle 16:28
    "Lazio, Bacco e Venere fanno l'uomo cenere. Ma Lazio, Bacco e Venere fanno l'uomo" (liberamente rielaborata da un verso dei Carmina Burana)

  2. #2
    Data Registrazione
    Nov 13
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Gi* che siamo in tema: ti andrebbe di redarre una mini-Guida spiegando, nel modo più semplice possibile, perché aptitude è - come anch'io confermo - ampiamente preferibile?
    Giusto per introdurre l'argomento.


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •