Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Modalit* "P"

  1. #1
    Data Registrazione
    Mar 12
    Località
    Raveo (UD)
    Messaggi
    100

    Predefinito Modalit* "P"

    Ciao a tutti, ho una mirrorless Samsung che presenta le classiche modalit* tipiche delle reflex, P A S M.
    E fin qui... non ci piove !!
    A e S nessun problema, idem per M. Quel che mi lascia un po così è la modalit* P....
    Ho capito che è una modalit* semiautomatica e che posso impostare l'ISO, compensazione dell'esposizione ecc...
    Quello che non mi è chiaro è che la fotocamera sceglie sì la coppia tempo e diaframma ma con la rotella superiore della fotocamera posso scorrere varie coppie.... Leggendo su riviste e sul web mi pare di capire che dovrebbe proporre varie coppie per mantenere l'esposizione corretta, ma non che io posso scegliere altre coppie.... E' una funzione tipica delle reflex o è la mia fotocamera che offre questa funzione di selezione in più ?
    Chi mi spiega bene come usare questa impostazione ?
    Quando è bene usarla piuttosto che A o S ?
    Grazie a tutti !
    Foto: Samsung NX200 - Samsung 18-55mm OIS 1:3,5-5,6 - Samsung 50-200mm OIS 1:4-5,6 - Samsung 16mm 1:2,4
    Video: Samsung HMX-H200SP FullHD
    Apple iMac 21,5 i5 - 2,5GHz - 12GB RAM

  2. #2
    Data Registrazione
    Feb 07
    Località
    Puglia
    Messaggi
    5,155

    Predefinito

    si tratta come per A e V(S nel tuo caso) di una funzione semiautomatica. semplificando va paragonata alla modalit* tutta automatica: quest'ultima fa tutto da sè e tu non puoi variare nulla; in P invece la macchian sceglie tempo di posa ed apertura dell'obiettivo,ma tu puoi intervenire comunque su ogni parametro,ad esempio per avere effetti cretivi quali maggiore profondit* di campo,o minore profondit*,o scegliere un tempo più lungo che dia vita ad effetti registrare il movimento del soggetto(in varia misura) su sfondo nitido. in molti,me compreso,pensano che non serva a molto una volta presa padronanza con A , V, e soprattutto M.

    il bello di scherzare seriamente..........
    CANON EOS 5D - EF 17-40 L - EF 70-200 f4 L - EF 50 1.4 USM - kenko DG300 1,4X
    sony HX60

  3. #3
    Data Registrazione
    Mar 12
    Località
    Raveo (UD)
    Messaggi
    100

    Predefinito

    Grazie ! Hai centrato il problema... a me sembra un po inutile.... viste le modalit* A e S.
    Leggendo su Digital Camera ho capito che serve in caso di scatti veloci quando non si ha tempo di smanettare con diaframmi e tempi.
    Io personalmente possiedo la mirrorless da meno di un anno e sinceramente non l'ho mai usata !
    Foto: Samsung NX200 - Samsung 18-55mm OIS 1:3,5-5,6 - Samsung 50-200mm OIS 1:4-5,6 - Samsung 16mm 1:2,4
    Video: Samsung HMX-H200SP FullHD
    Apple iMac 21,5 i5 - 2,5GHz - 12GB RAM

  4. #4
    Data Registrazione
    May 11
    Messaggi
    947

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PowerRS Visualizza Messaggio
    Grazie ! Hai centrato il problema... a me sembra un po inutile.... viste le modalit* A e S.
    Leggendo su Digital Camera ho capito che serve in caso di scatti veloci quando non si ha tempo di smanettare con diaframmi e tempi.
    Io personalmente possiedo la mirrorless da meno di un anno e sinceramente non l'ho mai usata !
    Premesso che non la utilizzo liquidare la modalit* P è una modalit* AUTO un po' più avanzata
    Mi spiego nella modalit* P la macchina valuta l'esposizione che reputa corretta al 99% è la stessa che farebbe in modalit* AUTO lasciando all'utente la possibilit* di giocare con tutte le coppie tempo/diaframma che danno luogo alle stessa esposizione (Ammesso ne esistano nella particolare condizione di ripresa e non si è gi* ai limiti altrimenti non ci da' alternative). Con una semplice regolazione è possibile prediliggere di volta in volta se dare maggior peso al tempo o al diaframma. Esempio la cascata regolazione auto 1/250 f8... beh la voglio ferma ruota la rotella fino ad ottenere un tempo di scatto veloce la voglio mosso scelto un tempo lungo ma se mentre scatto vedo un fiore e lo voglio fotografare massimizzando la profondit* di campo non devo spostarmi su A ma solo scegliere la coppia con f chiuso quanto desidero.
    Nikon D300
    Nikkor 18-55 F 3,5/5,6G - Tamron 28-75 F2.8 - Nikkor 70-300 f/4.5-5.6 G IF-ED VR - Nikon 55mm f/2.8 AI-s micro

    flickr

    Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene. / Ansel Adams

  5. #5
    Data Registrazione
    Mar 12
    Località
    Raveo (UD)
    Messaggi
    100

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da d5000mi Visualizza Messaggio
    Premesso che non la utilizzo liquidare la modalit* P è una modalit* AUTO un po' più avanzata
    Mi spiego nella modalit* P la macchina valuta l'esposizione che reputa corretta al 99% è la stessa che farebbe in modalit* AUTO lasciando all'utente la possibilit* di giocare con tutte le coppie tempo/diaframma che danno luogo alle stessa esposizione (Ammesso ne esistano nella particolare condizione di ripresa e non si è gi* ai limiti altrimenti non ci da' alternative). Con una semplice regolazione è possibile prediliggere di volta in volta se dare maggior peso al tempo o al diaframma. Esempio la cascata regolazione auto 1/250 f8... beh la voglio ferma ruota la rotella fino ad ottenere un tempo di scatto veloce la voglio mosso scelto un tempo lungo ma se mentre scatto vedo un fiore e lo voglio fotografare massimizzando la profondit* di campo non devo spostarmi su A ma solo scegliere la coppia con f chiuso quanto desidero.
    Giusto !!! Infatti ruotando la rotellina la mia fotocamera cambia le coppie tempo/diaframma e quelle "corrette" le segnala in verde mentre se si esagera in un senso o nell'altro il verde sparisce !!
    Cercherò di provare ad utilizzare P in caso di foto veloci anzichè usare Auto (oddio !!! ho detto auto !!!!!!!!!!!!!!) Ogni tanto uso auto per foto veloci quando sono in vacanza invece di smanettare con il diaframma, non picchiatemi !!
    Foto: Samsung NX200 - Samsung 18-55mm OIS 1:3,5-5,6 - Samsung 50-200mm OIS 1:4-5,6 - Samsung 16mm 1:2,4
    Video: Samsung HMX-H200SP FullHD
    Apple iMac 21,5 i5 - 2,5GHz - 12GB RAM

  6. #6
    Data Registrazione
    May 11
    Messaggi
    947

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PowerRS Visualizza Messaggio
    Cercherò di provare ad utilizzare P in caso di foto veloci anzichè usare Auto (oddio !!! ho detto auto !!!!!!!!!!!!!!) Ogni tanto uso auto per foto veloci quando sono in vacanza invece di smanettare con il diaframma, non picchiatemi !!
    Io personalmente sfaterei il mito che il fotografo quello "tosto tosto" non usa mai AUTO (ci sono moltissimi fotografi famosi che lo usano). Se tra lo smanettare per cercare l'esposizione corretta e AUTO ci balla il portare a casa uno scatto oppure buttarlo beh meglio AUTO.

    Festa con bimbi ad un parchetto a luglio ... che modalit* scelgo???
    Nikon D300
    Nikkor 18-55 F 3,5/5,6G - Tamron 28-75 F2.8 - Nikkor 70-300 f/4.5-5.6 G IF-ED VR - Nikon 55mm f/2.8 AI-s micro

    flickr

    Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene. / Ansel Adams

  7. #7
    Data Registrazione
    Feb 07
    Località
    Puglia
    Messaggi
    5,155

    Predefinito

    non credo sia una scelta da "tosto tosto" non usare AUTO,penso che dipenda più da come si è abituati. io 9,5 volte su 10 uso la priorit* di diaframma,che è semi automatica. dove l'esposizione è più difficile o "ballerina" M. questo non denigra la modalit* automatica,nè esalta le doti di chi usa M. praticit*,abitudine,sono tante levariabili che ci inducono a scegliere la nostar modalit* di scatto

    il bello di scherzare seriamente..........
    CANON EOS 5D - EF 17-40 L - EF 70-200 f4 L - EF 50 1.4 USM - kenko DG300 1,4X
    sony HX60

  8. #8
    Data Registrazione
    Apr 07
    Località
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    6,552

    Predefinito

    l'unico vantaggio della modalit* P rispetto alle altre è che lavori in automativo ma puoi impostare tu gli iso.
    quindi scegliendo gli iso decidi se vuoi una foto nitida nitida, se la vuoi ben illuminata anche se la luce è poca oppure se vuoi congelare un'azione in rapido svolgimento a costo di avere un po' di rumore...
    tutto qui.

    la modalit* M è quella che ti permette di decidere come fare le foto.
    io uso le semiautomatiche solo quando ho fretta, perché mi girano un po' le scatole a lasciar scegliere alla macchina che tempo usare una volta che io ho scelto il diaframma e viceversa...

    in M decido io se 1/250 è il tempo giusto per f/8 e se voglio ci metto un 1/125 per avere ombre meno scure oppure un 1/320 per avere delle nuvole più ricche di dettagli....e poi correggo quello che c'è da correggere in photoshop. oppure scatto tre foto con le mie esposizioni e poi le unisco in hdr...
    ma io arrivo da una reflex completamente manuale e probabilmente sono anche un po' troppo vecchio....;-)
    ciao
    giorgio

  9. #9
    Data Registrazione
    May 11
    Messaggi
    947

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kelvin Visualizza Messaggio
    l'unico vantaggio della modalit* P rispetto alle altre è che lavori in automativo ma puoi impostare tu gli iso.
    quindi scegliendo gli iso decidi se vuoi una foto nitida nitida, se la vuoi ben illuminata anche se la luce è poca oppure se vuoi congelare un'azione in rapido svolgimento a costo di avere un po' di rumore...
    tutto qui.
    Parlo per nikon ovviamente in particolare per la d5000 gli iso anche in auto puoi settare tu il valore oppure dire di andare in auto.
    Le moderne reflex mettono a disposizione un numero veramente imbarazzante di modalit* la scelta giusta al momento giusto è quella che ci permetter* di portare a casa lo scatto.
    Nikon D300
    Nikkor 18-55 F 3,5/5,6G - Tamron 28-75 F2.8 - Nikkor 70-300 f/4.5-5.6 G IF-ED VR - Nikon 55mm f/2.8 AI-s micro

    flickr

    Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene. / Ansel Adams

  10. #10
    Data Registrazione
    Feb 07
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,315

    Predefinito

    secondo me nessuna modalita di scatto è da "demonizzare" o "preferire" (comprese le modalita scena). Dipende tutto dalla ns "sessione" fotografica. Se non ho tempo di impostare i parametri scelgo al momento una modalita che mi permetta cmq di portare a casa lo scatto. Tra scattare ad un evento sportivo e scattare un paesaggio c'è una bella differenza....
    ROMA è la luce!

    Nikon D600+sigma 24/70 f2.8 EX DG HSM+sigma 70/200 f2.8 EX DG HSM+flash nikon sb 700

    www.rumoredigitale.com


Discussioni Simili

  1. Modalit* " B " sulle reflex?
    Di GeomAlex nel forum Off Topic, Eventi & Presentazioni
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 01-09-10, 12:46
  2. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 06-10-09, 10:20
  3. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-05-08, 03:44
  4. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 29-11-07, 19:30
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-06-07, 23:38

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •