Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Canon EOS 70D. Alcuni scatti

  1. #1
    Data Registrazione
    Apr 07
    Località
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    6,552

    Predefinito Canon EOS 70D. Alcuni scatti

    Ho avuto per tre giorni la nuova 70D in prova.
    sotto certi aspetti è un'ottina macchina. un sistema AF notevole e che funziona anche durante le riprese video, tra l'altro potenzialmente ottime.
    nell'insieme una buona fotocamera con due diffetti che ho rilevato in un tempo così breve: manca il joystick di controllo, che se l'hai usato lo puoi apprezzare e naturalmente ne puoi sentire la mancanza...
    e 20MP che in un sensore APS-C sono decisamante troppi!

    e qui mi chiedo: che senso ha infarcire un sensore di pixel quando poi le foto sono belle solo se le guardi sul monitor a dimensioni web?
    io prenderei una 70D da 1050 euro per poter fare delle foto da stampare sulla rivista a pagina doppia e magari scattate quando le condizioni di luce sono tali da tagliare fuori dal gioco altre macchine più economiche... e invece, gi* a 200 ISO se schirisco un po' le ombre di una scena ad elevato contrasto mi becco un tale livello di rumore da far concorrenza a una compatta di fascia bassa.

    WEB70D_1043.jpg

    WEB70D_1043F.jpg

    la foto è scatatta a 200iso...
    per ora mi fermo qui
    ciao, giorgio
    Alcune mie foto su Flickr:
    http://www.flickr.com/photos/gizmokelvin/
    e su 500px:
    http://500px.com/gizmofattori

  2. #2
    Data Registrazione
    Feb 07
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,315

    Predefinito

    megapixel=marketing.
    Il 90% delle persone che comprano una macchinetta chiedono i megapixel.
    Chi sa guarda altre caratteristiche, chi non sa guarda prezzo e pixel. E mi pare che questa abbia le caratteristiche per far sentire "fotografo" chiunque.
    ROMA è la luce!

    Nikon D600+sigma 24/70 f2.8 EX DG HSM+sigma 70/200 f2.8 EX DG HSM+flash nikon sb 700

    www.rumoredigitale.com

  3. #3
    Data Registrazione
    Sep 09
    Messaggi
    8,290

    Predefinito

    come ti dicevo anche senza averla provata, un aumento delle prestazioni del processore è una cosa splendida se serve a sopperire ai vecchi "difetti" di rumore ad alti iso... ma se serve solo a recuperare lo svantaggio maggiore che dar* un sensore ancor più carico di px, allora è solo fumo negli occhi.

    20mpx su un sensore ApsC come i canon in cui il fattore è di 1,6x, significa una densit* pari ad un sensore FF da 48mpx o circa.

    Nikon ha gia avuto i suoi bei problemi con un sensore FF da 36mpx che esclude gia buona parte di ottiche a priori... figurarsi 48mpx.
    Su una Apsc direi che il numero massimo di px sia 12... esattamente quel che faceva Nikon nei suoi corpi prima di lasciarsi travolgere dalla guerra del marketing ma ormai i suoi clienti che soffrivano di sindrome di inferiorit* erano troppi e quindi...

    Detto questo, dalal tua recensione e che io non sapevo, a me mancherebbe troppo il joystick... il doppio joystick è stato uno dei motivi più importanti per cui son passato da 1DmkIV ad 1Dx.

    A proposito di mpx; quando avevo la 1DmkIV stavo per passare a Nikon D3s perchè mi piacevano i suoi soli 12mpx su sensore FF ... poi Canon ha sfornato la 1Dx che ha diminuito la densit* con fotodiodi più grossi e su sensore FF...... allora non ho cambiato marchio.

    Questo per far capire la annosa questione mpx.... su ApsC non si può andare oltre i 12..... almeno con la tecnologia di oggi.




    Caro Giorgio, non avevo dubbi che tutto sommato ne saresti rimasto deluso... e come tutto il resto, credo che anche il sistema AF non sia così eccezionale.... credo che quello della 6D che ho avuto modo di provare sia migliore, seppur la carta dica il contrario.... perchè è sul campo che si vede come lavorano e non in laboratorio.


    PS: non hai scritto però con che ottica l'hai provata.... perchè anche questo vuol dire molto nelle prove
    Ultima modifica di ErmannoCazzola; 25-10-13 alle 14:56
    Passion

  4. #4
    Data Registrazione
    Apr 07
    Località
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    6,552

    Predefinito

    l'ho provata con il 18-135 del kit (questa e altre foto) ma anche con il 70-200 e con il 300, oltre che con il 18-50 f/2,8.
    dalle varie foto che ho fatto posso dire che fino a 800 iso la mia 40d si comporta meglio. da 1600 in su la 70d è meglio della 40d, ma non così valida come speravo.
    sul sistema af invece devo dire che mi sono trovato molto bene sia per le foto sia per i video. apprezzabile la microregolazione af su ottiche singole, interessante la funzione esposizione multipla e ottimo l'lcd orientabile per le riprese video e per la macrofotografia.
    insomma non è un brutta macchina, se solo avessero tenuto più basso il numero di mp l'avrei presa sicuramente.

    ciao
    giorgio
    Alcune mie foto su Flickr:
    http://www.flickr.com/photos/gizmokelvin/
    e su 500px:
    http://500px.com/gizmofattori

  5. #5
    Data Registrazione
    Sep 09
    Messaggi
    8,290

    Predefinito

    non ho detto che sia brutta ma... non hanno migliorato la parte più importante, ossia la qualit* d'immagine nel range d'uso più comune.
    Passion

  6. #6
    Data Registrazione
    Feb 07
    Località
    Puglia
    Messaggi
    5,155

    Predefinito

    io credo che questa nuova fotocamera sia un pò troppo nuova per giudicarla. mi spiego: da un lato hanno fatto due cose straordinarie,ovvero portare "in basso" nella gamma caratteristiche operative della 7D(il cui modello successivo si posizioner* più in alto nella gamma),la seconda aver avanzato le tecnologia del sensore (perchè si tratta di una novit* evoluta) andando incontro sia a velocit* di autofocus,ma soprattutto ad esigenze video,che ormai fanno parte del mondo reflex.
    usando una terminologia improria possiamo dire che l'hardware c'è,forse devono ottimizzare il software. è la diretta conseguenza di una rincorsa tecnologica molto rapida,che in fase progettuale va molto più spedita,mentre in campo pratico richiede maggiore sperimentazione.
    non sarebbe la prima volta: se ricordate quando è uscita la 7D,ma anche la 5D mark II, vennero criticate per il fenomeno di banding ad ISO medio alti. alla fine hanno sistemato i firmware,e ad oggi sono acclamate e comprovate best seller di categoria.
    aggiungerei ancora che forse bisogna sperimentare più a fondo l'uso per capire come gestirle: anche in passato si criticava la 40D per il rumore digitale,poi si è scoperto col tempo che basta sovraesporre in un certo modo,prendendo confidenza con la fotocamera per apprezzarne risultati migliori. certo oggi i ilivelli di rumore sono decisamente più bassi,a parit* di range,ma sono anche passati diversi anni e modelli.
    diamo un pò di tempo a questo modello e vediamo se sar* un errore riparabile via software,o un fail hardware.
    e poi c'è questo nuovo malcostume di ghettizzare i nuovi modelli appena usciti dicendo che il modello precedente era migliore. è successo con la 40d quando si è passati alla 50d,poi con la 60D. alla fine il modello condannato in fase di uscita è diventato quello impareggiabile rispetto al successivo,falsando anche il mercato dell'usato in verit*.
    io spero che non sia come le compatte attuali,che sono ottime ad alte iso rispetto a quelle di un pò di tempo f*,ma in realt* hanno perso molto a bassi ISO,dove l'immagine mostra effetti acquerello o grana digitale.
    certo,la rincorsa ai megapixel è una boiata pazzesca a parit* di dimensioni del sensore: c'è un mio amico che scatta principalmente book per modelle ed aziende,e recentemente elogiando la sua 5D mark III,mi ha confessato di usarla spesso a 10 megapixel perchè trova le immagini molto più nitide. ed è uno che sa anche lavorare bene in post produzione,non un novellino.
    le case rincorreranno il numero dei megapixel finchè esisteranno coloro che quando vedono la tua fotocamera dicono "bella,ma quanti megapixel ha?". sintomo di cultura da marketing più che fotografica,del resto ormai si vedono reflex ovunque in giro e le case ci fanno un gran profitto,a loro importa più quello in sostanza.
    ma questo non vuol dire che poi non riparino ad errori di gioventù con i primi mesi di commercializzazione dei modelli.
    chi vivr* vedr*!
    io poi vado sempre cauto con le novit*: anzi,lo scorso inverno ad esempio potevo acquistare una 60D, attratto (lo devo confessare) dal suo display snodato,che gi* vedevo tra le mie mani mentre scattavo nelle posizioni più impensabili
    poi però ho voluto fare una prova,quella del full frame(nei limite delle mie finanze): un balzo indietro tecnologicamente (da una 40d era un retromarcia gi* partendo dal display) ma gratificazione assurda nell'usare un vero mirino per mettere a fuoco,una qualit* d'immagine superiore alla gi* ottima della 40D,nel range di ISO bassi che uso di solito.usare un 50mm luminoso per farci tutto ha il suo sapore.

    diciamocelo pure,a me non servono i 12000 iso come non servono gi* i 1600(che nella 5d sono pulitissimi a patto di esporre a dovere).

    diverso il discorso di chi ha pretese professionali(a loro magari gli ISO puliti servono davvero),e per costoro ci sono i modelli professionali,per i quali la corsa ai megapixel sembra essersi calmierata,poichè l'utente pro è giustamente interessato alla sola qualit* d'immagine (vorrei vedere!).
    Ultima modifica di perseforo; 25-10-13 alle 23:08

    il bello di scherzare seriamente..........
    CANON EOS 5D - EF 17-40 L - EF 70-200 f4 L - EF 50 1.4 USM - kenko DG300 1,4X
    sony HX60

  7. #7
    Data Registrazione
    Sep 09
    Messaggi
    8,290

    Predefinito

    se si parla di usi propri, allora si cade nel personale e si rischia di non capire le esigenze comuni a tutti.
    Finche si parla di ritratti studiati, panorami o cose ben pensate, allora anche 800 iso son troppi.
    Ma se guardiamo al lato "comune" a tutti allora anche 2 mpx son troppi dato che nessuno stampa quindi per un monitor FullHD, 1920 il lato più lungo va fin troppo bene.
    Non si può ragionare così secondo me.
    C'è un limite che non è scritto da nessuna parte ma è frutto dell'equilibrio che si raggiunge tra TUTTE le varie caratteristiche di un corpo macchina.
    La 70D è rivolta ad un mercato più "economico" nel quale mi aspetto anche ottiche più "economiche" che quasi sempre sono pure meno luminose... va da se che con una FF spesso ci vedo abbinato un 24-70 f/2,8 mentre sulle xxD quasi sempre ci vedo ottiche f/4 o ancor più buie....
    ecco quindi che la resa degli iso diviene ancor più importante perche, per esigenze pure, 1600 iso potrebbero essere ancora pochi... ma 16mpx son gia fin troppi per la stessa situazione, ossia il 90% delle volte.

    A 12.000 iso non ci scatto mai nemmeno io ma poter scattare a 3200 iso come fossero dei 640 iso vuol dire scattare ad un bimbo in movimento a 1/250 spesso e volentieri in situazioni che spesso indurrebbero del mosso a 1/50 a 400 iso perchè oltre il sensore soffre troppo... allora va da se che il problema finale è il mosso... gli iso sono solo la causa e non l'estetica finale
    Passion


Discussioni Simili

  1. Canon eos6D primi scatti
    Di Kelvin nel forum Macchine fotografiche
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-07-13, 09:20
  2. Alcuni scatti in notturna a Feltre (mia citt*)
    Di Maw89 nel forum Visioni urbane e street
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-07-12, 09:07
  3. Alcuni fiumi
    Di lecanard nel forum Paesaggi
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 12-11-11, 16:47
  4. Alcuni scatti vecchi
    Di maxmila nel forum Ritratti & Nudo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-09-11, 08:10

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •